sabato 10 giugno 2017

Bicchiere light di yogurt e albicocche








Tempo: 1ora - Dosi: per 2/3 persone - Difficoltà: media

Ingredienti:
600 g di albicocche mature
400 g di yogurt cremoso, meglio se greco
200 g di panna fresca
1 albume
1 limone
100 g di zucchero semolato
1 cucchiaio di zucchero di canna
8 g di gelatina in fogli

1) Fai la mousse. Apri le albicocche a meta, privale del nocciolo e disponile in un pentolino con 60 g di zucchero semolato, lo zucchero di canna e il succo di limone. Cuoci per 5 minuti a fuoco basso e unisci 4 g di gelatina, ammorbidita in acqua fredda per 10 minuti e ben strizzata. Trasferisci il tutto nel mixer o nel frullatore e frulla, cosi da ottenere una mousse. Disponi in frigorifero per almeno 1 ora, mescolando di tanto in tanto, in modo che la mousse non si solidifichi troppo. Intanto, fai ammorbidire in acqua fredda la gelatina rimasta.

2) Prepara il composto di yogurt. Scalda 4-5 cucchiai di panna e scioglici la gelatina sgocciolata e strizzata. Monta separatamente l'albume e la panna rimasta. Mescola lo yogurt in una ciotola con lo zucchero semolato rimasto e il composto di panna e gelatina. Incorpora la panna montata e quindi l'albume a neve. Distribuisci 1/3 del composto di yogurt sul fondo dei bicchieri e metti in freezer per 10 minuti. Fai uno strato di mousse di albicocche e disponi a raffreddare in freezer per altri 10 minuti.

3) Completa e servi. Crea con lo stesso procedimento ancora uno strato di composto di yogurt e uno di mousse di albicocca. Disponi i bicchieri in freezer per altri 15-20 minuti. Poco prima di servire, decora i bicchieri con il composto di yogurt rimasto, aiutandoti con una tasca da pasticciere, anche usa e getta, o con 2 cucchiai. Per una presentazione d'effetto, puoi abbellire ciascun dessert con foglioline di menta ben lavate e con qualche frutto di bosco, come fragoline, mirtilli, more o lamponi.

martedì 6 giugno 2017

Carpaccio di spada affumicato e sedano




Tempo: 15 min - Dosi: per 4 persone - Difficoltà: facile 

Ingredienti:
12o gr circa di spada affumicato
2 cose di sedano
1 mazzetto di rucola
1/2 cucchiaino di zenzero fresco
Succo di limone
Pepe rosa
Sale e olio extravergine

Ricavate dal sedano tante striscione in senso verticale con un pelapatate, mettetele in acqua e ghiaccio per farle arricciare e scolatele.

Grattugiate lo zenzero in una ciotola e fate una citronette aggiungendovi 4 cucchiai d'olio, 2 di succo di limone e il sale.

Suddividete lo spada nei piatti con qualche foglia di rucola e il sedano, bagnate con la citronette e decorate con qualche bacca di pepe rosa.

lunedì 5 giugno 2017

Panini ai semi




Tempo: 40 minuti + lievitazione - Dosi: per 4 panini medi / 8 piccoli - Difficoltà: media

Ingredienti:
250g di Farina per Pane Casereccio
1/2 bustina di lievito di birra
1 cucchiaio d’olio extravergine
1 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di zucchero
145/150 ml di acqua tiepida
2 manciate di semi vari (lino, girasole, zucca, sesamo..)

Versate la farina, il lievito, sale e zucchero in una terrina, fate una fontana e versate poco alla volta l’acqua e l'olio. Impastate prima con un cucchiaio di legno e poi a mano per almeno 10 minuti sino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. 


Lasciare lievitare per almeno un’ora e mezza in una ciotola unta d’olio e coperta con la pellicola e messa nel forno chiuso (per favorire la lievitazione potete impostare il forno a circa 25 gradi) oppure in luogo tiepido. 

Impastate nuovamente aggiungendo alcuni semi e suddividete in piccole pagnotte grandi circa un mandarino. Rotolate i panini nei semi rimasti, fate delle incisioni a croce nella parte superiore e lasciate lievitare per altri 50 minuti coperto.

Scaldate il forno a 200°C e prima di infornare il pane, mettete nella parte bassa del forno una teglia con dei cubetti di ghiaccio. Lasciate cuocere per circa 25-30 minuti.

mercoledì 17 maggio 2017

Bocconcini di pollo croccanti

Questi polletti croccanti sono ottimi per quando non avete molta voglia di cucinare, nè di stare seduti a tavola! Per dare un tocco piú "americano" a questo stuzzichino, potete aggiungere all'impanatura, se l'avete, un cucchiaino di spezie per l'american barbecue (lo trovate in mezzo mix di spezie già pronti, il mio è Cannamela)!






Tempo: 10 minuti (+ 40 min per la marinatura) - Dosi: 4 persone - Difficoltà: facile

Ingredienti
400 gr di petto di pollo
100 grammi di pane grattugiato
4 cucchiai di olio extravergine
Foglie di salvia
Rosmarino
Scorza di un limone
1 uovo
1 cucchiaino di mix di spezie "American bbq"
Olio di semi per friggere
Sale
Salse a piacere

Tagliate il petto di pollo in pezzi più o meno regolari. Marinate in una terrina (per circa 40 minuti) i bocconcini di pollo con quattro cucchiai di olio extravergine di oliva, la salvia, il rosmarino, e la buccia di un limone grattugiato.
Sbattete un uovo con un pizzico di sale e un po' di pepe, immergete il pollo prima nell'uovo e poi nel pangrattato mischiato alle spezie per bbq. 
In una padella antiaderente mettete abbondante olio di semi, riscaldate fino a raggiungere la giusta temperatura e buttatevi i pezzettini di pollo. Toglieteli quando sono ben dorati e versateli sulla carta assorbente. Salate e serviteli caldissimi con salsa bbq, ketchup o maionese.

giovedì 4 maggio 2017

Light burger di vitello al rosmarino con avocado





Tempo: 15 min - Dosi: 2 hamburger - Difficoltà: facile

Ingredienti:
2 panini al sesamo per hamburger
200 gr di carne macinata di vitello
1/2 avocado
1 pomodoro
2 foglie di lattuga
1/4 di cipolla
1/2 spicchio di aglio
1 rametto di rosmarino
Sale, pepe
Salsa: mescolate 1 cucchiaio di maionese e 1 cucchiaio di yogurt bianco magro

Mescolate con un cucchiaio la carne, l'aglio e la cipolla tritati, il rosmarino sminuzzato, il sale e il pepe. Formate gli hamburger con un coppapasta, schiacciandolo bene con un cucchiaio per renderlo compatto. Scaldate una piastra e intanto tagliate a fette il pomodoro e l'avocado. Fate cuocere gli hamburger sulla piastra 4 min circa per lato. Aprite i panini a metá e tostateli in padella, poi
assemblate il vostro hamburger.

venerdì 28 aprile 2017

New York cheesecake

Questa torta è una delle mie preferite, soprattutto per quella base granulosa di biscotti. Spesso la si trova nei ristoranti e mi sono detta: potrei farla anche io! Così ho messo insieme un pò di ricette fino a trovare quella giusta! 





Tempo1 ora + riposo – Dosi: per una torta da 15cm – Difficoltà: media

Ingredienti:
Base:
150gr di biscotti digestive
40gr di burro sciolto 
1 pizzico di cannella 
1 cucchiaino di zucchero canna
Ripieno:
200gr di formaggio tipo philadelphia 

150gr di ricotta fresca di mucca  
100gr di yogurt intero naturale 
80gr di zucchero bianco 
2 uova fresche 
1 buccia di limone grattugiata 
1/2 cucchiaio di farina bianca 00
Salsa:
2 cucchiai di frutti di bosco misti
1 cucchiaino di zucchero bianco
1 cucchiaio di succo di limone

Frullare finemente i biscotti, aggiungete cannella, zucchero, burro sciolto e lavorate il composto. Mettete alcune manciate di impasto all’interno dello stampo e create una base da circa 1/2 cm rialzando di qualche cm anche i bordi. Riponete la teglia in frigorifero per almeno 30’.
Amalgamate il formaggio con la ricotta, lo yogurt, lo zucchero, la buccia di limone grattugiata, le uova e per ultimo la farina. Rovesciate la crema nel vostro stampo e cuocete in forno preriscaldato a 160° per 55’ + 5’ avendo con lo sportello del forno per far uscire il vapore.
Lasciate raffreddare il dolce per almeno 2 ore. Nel frattempo scaldate in un pentolino i frutti di bosco con un cucchiaino di zucchero e il succo di limone, versate la salsa sopra la torta e riponetela in frigorifero.

mercoledì 26 aprile 2017

Manzo alla coreana con cipollotti





Tempo: 25 minuti - Dosi: per 2 persone - Difficoltà: facile

Ingredienti:
200 gr circa di fettine di manzo
3 tazzine di riso basmati
1/2 porro
2 o 3 cipollotti
1/4 di cipolla bianca
1 cucchiaio di olio di semi
Semi di sesamo

Marinatura:
1 cucchiaio di zucchero di canna
4 cucchiai di salsa di soja
Zenzero
Cuocete il riso secondo le indicazioni. Tagliate a striscioline la carne e mettetele a marinare 10 minuti in una ciotola dove avrete mescolato insieme la sola, lo zucchero e 1 cucchiaino di zenzero grattugiato. Tagliate a rondelle il porro e il cipollotto e tenete da parte.
Fate rosolare in una padella antiaderente con un filo d'olio la cipolla tagliata spessa, il porro e i cipollotti. Aggiungete la carne con la salsa della marinatura e cuocete 5 minuti. Servite con il riso al vapore una spolverata si semi di sesamo.

domenica 23 aprile 2017

Crepes con marmellata ai frutti di bosco




Tempo: 15 min - Dosi: per 6 piccole crepes - Difficoltà: facile

Ingredienti:
1 uovo
160ml di latte intero
80gr di farina
Marmellata ai frutti di bosco
Frutti di bosco
Zucchero a velo

Iniziate rompendo l'uovo in una ciotola, mescolate con una forchetta e unite il latte. Setacciate la farina nella ciotola e mescolate evitando di formare grumi.

Scaldate una padella antiaderente ed ungetela con una noce di burro. Una volta a temperatura versate un mestolo di impasto sufficiente a ricoprire la superficie della padella ruotandola fino a distribuire il composto uniformemente.

Trascorso circa 1 minuto a fuoco medio-basso, potrete girare la prima crepe aiutandovi con una paletta. Cuocete anche l'altro lato per 1 minuto circa, aspettando che prenda colore. Ripetete questa operazione fino a finire l’impasto.

Farcite a piacere con la marmellata, la frutta e lo zucchero a velo.

domenica 5 marzo 2017

Finger food: tramezzini cremosi in rosa




Tempo: 15 min - Difficoltà: facile 

Ingredienti:
Pane per tramezzini
Erba cipollina
Insalatina
200 gr di Philadelphia classico
40 gr di barbabietola già cotta
q.b. sale

Frullate in un mixer il philadelphia con la barbabietola cotta e asciugata e un pizzico di sale fino a ottenere una mousse.

Spalmate uno strato generoso di crema (1/2 cm circa) su 2 fette di pane per tramezzini, sovrapponetele e copritele con un’altra fetta. Avvolgete i tramezzini nella pellicola trasparente e lasciateli raffreddare in frigo per un paio d'ore.

Poco prima di servire, con un coltello affilato tagliateli a cubetti e decorateli a piacere con erba cipollina e ciuffetti di insalata.

lunedì 27 febbraio 2017

Frittelle di carnevale





Tempo: 15 min - Dosi: per 20 frittelle circa - Difficoltà: facile

Ingredienti:
1 uovo
50ml di latte
50ml di olio di semi
125gr di farina
1/2 bustina di lievito vanigliato
Zucchero semolato
Zucchero a velo
Crema pasticciera (facoltativa)

Mescolate l'uovo con 3 cucchiai di zucchero, aggiungete il latte, la farina e il lievito setacciati fino ad ottenere una pastella.

Scaldate in un pentolino abbondante olio di semi, raggiunta la temperatura (170°) tuffate 5 - 6 palline alla volta di pastella aiutandovi con un cucchiaio. Lasciate dorare e scolate su un foglio di carta assorbente.

Servite calde spolverizzate di zucchero a velo. Se volete una versione più golosa potete farcirli con della crema pasticciera.

domenica 12 febbraio 2017

Tortino glassato al cioccolato e lamponi



Tempo: 1ora - Dosi: per una torta da 20 cm di diametro - Difficoltà: facile

Ingredienti

Per la torta
150 gr di confettura di lamponi
90 gr di zucchero semolato 
75 gr di cioccolato fondente 55% a pezzetti 
65 gr di burro 
65 gr di farina 00 
20 gr di zucchero a velo vanigliato
3 uova
Lamponi per decorare
Sale

Per la glassa a specchio

Preparate la glassa a specchio e lasciate raffreddare.

Fate fondere a bagnomaria il cioccolato fondente a pezzi. A parte montate il burro morbido con lo zucchero a velo, insieme al pizzico di sale. Unite anche i tuorli uno alla volta, ed infine il cioccolato fuso e freddo. 

Montate gli albumi a neve ferma insieme allo zucchero ed incorporateli al composto precedente, senza farli smontare. Unite per ultima la farina e mescolate fino al raggiungimento di un impasto liscio ed omogeneo. Trasferite in uno stampo imburrato ed infarinato del diametro di 20 cm, e fate cuocere in forno già caldo a 175°C per 35 minuti circa.

Fate raffreddare la torta e tagliatela in due strati. Farcite il primo strato con un velo di confettura di lamponi e sovrapponete il secondo. Spalmate la confettura su tutta la superficie del dolce.

Glassate la torta con il composto preparato precedentemente e lasciate solidificare in frigo per circa 
20 minuti. Decorate con i lamponi freschi.

mercoledì 8 febbraio 2017

Crema di zucca al latte di cocco con zenzero e curry




Tempo: 15 min - Dosi: per 3 porzioni - Difficoltà: facile

Ingredienti:
500gr di zucca
6-7 cucchiai di latte di cocco
1 cm di radice di zenzero grattugiata
Germogli misti
Curry
Sale

Pepe
Acqua


Pulite la zucca, rimuovendo semi, filamenti e buccia. Tagliatela a grossi pezzi e metteteli in una pentola con dell'acqua, fate cuocere fin quando la zucca sarà morbida.
Poi aggiungete 4 cucchiai di latte di cocco e il curry, spegnete il fuoco, frullatela col mini pimer e  regolate di sale e pepe.
Versate nelle ciotole di servizio, guarnite con altro latte di cocco, i semi di zucca, e dei germogli freschi.

martedì 31 gennaio 2017

Torta allo yogurt con mele caramellate alla cannella






Tempo: 40 minuti - Dosi: per 8 persone - Difficoltà: facile 

Ingredienti:
1 mela
240g di farina
180g di zucchero
100ml di olio di semi
125g di yogurt intero non zuccherato
2 uova
1/2 bustina di lievito per dolci
burro
zucchero di canna
zucchero a velo
cannella in polvere

Sbucciate la mela e tagliatela a dadini, rosolatela a fuoco medio in una padella con 2 cucchiai di zucchero di canna e mezzo cucchiaino di cannella e lasciate caramellare per qualche minuto.

Con una frusta montate le uova, lo zucchero e un pizzico di sale, aggiungete lo yogurt e unite poco alla volta la farina e il lievito alternandoli all'olio. Incorporate infine le mele.

Versate l'impasto in uno stampo imburrato e infarinato e cuocete a 180° per circa 45 minuti.

Servite la torta spolverizzata con lo zucchero a velo.




sabato 28 gennaio 2017

Involtini di salmone affumicato e philadelphia





Tempo: 15 min - Dosi: per 4 persone - Difficoltà: facilissima

Ingredienti:
200gr Salmone affumicato
100gr di Philadelphia
Pepe
Limone
Germogli misti
Finocchietto
Capperini

Tagliate il salmone in tanti rettangoli, mettete un cucchiaino di formaggio in ogni fettina e arrotolate.
Servite con una spruzzata di limone, pepe, e a piacere il finocchietto, i germogli e qualche capperino.

mercoledì 25 gennaio 2017

Preparato per cioccolata calda






Tempo: 15 min - Dosi: per due barattoli da 250gr circa - Difficoltà: facile

Ingredienti:
180 gr di cioccolato fondente 70%
85 gr di cacao amaro
80 gr di zucchero bianco
30 gr di zucchero di canna
30 gr di fecola di patate
2 barattoli da 250gr circa

Tritate grossolanamente con un coltello il cioccolato. Mettete tutti gli ingredienti nel mixer e frullate a intermittenza fino ad ottenere una polvere fine. Mettete il vostro preparato per cioccolata in barattoli di vetro ben lavati e asciugati e chiudete ermeticamente. Se dovete fare un regalo, accompagnate con le istruzioni seguenti:

Preparazione:
In un pentolino versate il latte intero fresco, aggiungete 3 cucchiai di cioccolata per persona. Portate a bollore fino a che la cioccolata si sará addensata.

martedì 24 gennaio 2017

Panettone con crema pasticcera e frutti di bosco




Tempo: 15 min - Dosi: per 4 bicchierini - Difficoltà: facile

Ingredienti:
Panettone avanzato (o pandoro)
1 tuorlo
10gr di amido di mais
60gr di zucchero
500ml di latte intero
1 baccello di vaniglia
Frutti di bosco assortiti

Preparate la crema pasticcera portando a bollore il latte e il baccello di vaniglia privato dei semi che andrete ad amalgamare a parte con i tuorli e lo zucchero.

Aggiungete al tuorlo l'amido di mais e mescolate aggiungendo un paio di cucchiai di latte tiepido.
Quando il latte bolle, togliete la bacca di vaniglia, unite il latte alle uova mescolando con una frusta e rimettete tutto sul fuoco ad addensarsi.

Trasferite la crema in una ciotola e coprite con la pellicola in modo che aderisca alla superficie. Lasciate raffreddare e trasferite in frigo.

Preparate nei bicchierini una base di panettone e compattate bene il fondo, fate uno strato di crema, un altro di briciole di panettone, altra crema e guarnite con i frutti di bosco.


Bicchierini ai frutti rossi





Tempo: 15 min - Dosi: per 4 bicchierini - Difficoltà: facile

Ingredienti:
Crema
250gr di frutti rossi
400gr di panna liquida
60gr di zucchero
Coulis
100gr di lamponi
40gr di ribes rosso
10gr di zucchero

Passate al mixer i frutti rossi, lo zucchero e 100gr di panna. Montate i rimanenti 300gr di panna e incorporatela delicatamente alla crema. Riempite i bicchierini e lasciate riposare in frigo per 1 ora circa.

Mescolate i lamponi e i ribes con lo zucchero, e schiacciateli in un colino con l'aiuto di un cucchiaio, in modo da ottenere un coulis.

Versate nei bicchierini con la crema e servite.

mercoledì 4 gennaio 2017

Spaghetti integrali al pesto di insalata e noci

Con questa ricetta ho vinto il concorso Belli e Buoni dell'Erbolario!




Tempo: 20 min - Dosi: per due persone - Difficoltà: facile

Ingredienti:
160gr di spaghetti integrali
150gr di insalata mista (indivia, lattuga, radicchio)
6 foglie di basilico
4 noci
2 cucchiai di Grana Padano
Olio extravergine
Sale e pepe

Lavate l'insalata e il basilico, metteteli in un mixer insieme a 2 cucchiai d'olio e 1 di parmigiano. Frullate fino ad ottenere una consistenza cremosa e aggiustate di sale e pepe.

Cuocete la pasta, scolatela e conditela con il pesto preparato in precedenza. Servite con una spolverata di parmigiano e le noci tritate al coltello. 

Baci di dama ai pistacchi



Tempo: 1h e 15min - Dosi: circa 40 baci - Difficoltá: media

Ingredienti:
150 gr di burro
150 gr di farina
150 gr di pistacchi
100 gr di zucchero
50 gr di cioccolato fondente
un pizzico di sale


Mettete i pistacchi nel mixer insieme allo zucchero e frullate a intermittenza. In una ciotola aggiungete il burro morbido tagliato a pezzi, la farina, i pistacchi tritati e il pizzico di sale e cominciate ad amalgamare con le mani. Formate un panetto e lasciatelo in frigo avvolto da pellicola almeno un'ora.

Procedete formando con l'impasto delle palline in numero pari (grandi quanto una nocciola) e rimettetele in frigo per rassodarle in modo da non farle appiattire nel forno. Disponetele distanziate fra loro almeno 2 cm su una teglia con carta da forno, e infornate a 160 gradi per circa 15 minuti, o fino a che la base del biscotto non si sarà dorata. 

Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Quando i biscotti si saranno raffreddati, aiutandovi con un cucchiaino, disponete il cioccolato sulla parte piatta del biscotto e ricoprite delicatamente con un altro biscotto. Metteteli su un vassoio e lasciate che il cioccolato indurisca prima di servirli.

Salame di cioccolato senza uova




Tempo: 15 min - Dosi: per 6-8 persone - Difficoltà: facile

Ingredienti:
220 g di biscotti secchi (io ho fatto un mix con del farro soffiato)
120 g di burro a temperatura ambiente
80 g di cioccolato fondente

80 gr di zucchero
35 g di cacao amaro in polvere
un bicchierino di marsala (facoltativo)
latte


Sbriciolate grossolanamente con le mani in biscotti secchi in una ciotola capiente, aggiungete il cacao, lo zucchero e mescolate bene. A questo composto aggiungete anche il cioccolato fuso e il burro morbido a pezzetti.


Amalgamate il tutto per ottenere un composto omogeneo, quindi unite 2-3 cucchiai di latte e il marsala. Impastate bene il tutto e dategli la forma di un salame lavorando su un piano cosparso di zucchero a velo. Rotolatevi bene il salame, avvolgetelo in carta alluminio e fatelo rassodare in frigo per almeno un'ora prima di servirlo.
SalvaSalvaSalvaSalva

lunedì 2 gennaio 2017

Marmellata di arance e cannella





Tempo: 1 ora - Dosi: per due barattoli da 250gr circa - Difficoltà: media

Ingredienti:
6 arance biologiche
1 mela
Zucchero di canna

Zucchero semolato
Cannella
2 vasetti di vetro per conserve con tappo ermetico da ca 250gr.

Lavate la buccia delle arance, pelate la scorza di un paio di arance e tenetela da parte, poi tagliate al vivo le arance, togliendo le pellicine, i semi e la parte bianca amara. Pelate e tagliate a cubetti la mela.

Ponete in un pentolino la polpa e 6 cucchiai di zucchero di canna e lasciate cuocere per circa 45 minuti a fuoco lento con coperchio, mescolando spesso. A metá cottura assaggiate e aggiungete zucchero in base al vostro gusto.

Nel frattempo sterilizzate i barattoli: mettete i vasetti in una pentola con acqua fino a ricoprirli, e lasciateli per circa 10min da quando bolle, poi aggiungete i coperchi a metá cottura. Tirateli fuori con una pinza e appoggiateli capovolti su un canovaccio pulito.
In una padellina lasciate bollire le scorzette in un dito d'acqua e 3 cucchiai di zucchero bianco per toglierne l'amaro.
Se volete rendere più cremosa e omogenea la marmellata usate il minipimer per circa 1 minuto, poi quando la vostra marmellata é della giusta consistenza (liquida ma che rimane sul cucchiaio) aggiungeteci la cannella, le scorzette tagliate a striscioline sottili e invasatela ancora bollente fino a circa 1-2 cm dal bordo.
Chiudete bene i vasetti, capovolgeteli subito e lasciateli raffreddare completamente, il calore creerá da solo il sottovuoto.
Conservate in luogo asciutto la vostra marmellata, una volta aperta tenetela in frigo e consumate nel giro di una settimana!