lunedì 2 gennaio 2017

Marmellata di arance e cannella





Tempo: 1 ora - Dosi: per due barattoli da 250gr circa - Difficoltà: media

Ingredienti:
6 arance biologiche
1 mela
Zucchero di canna

Zucchero semolato
Cannella
2 vasetti di vetro per conserve con tappo ermetico da ca 250gr.

Lavate la buccia delle arance, pelate la scorza di un paio di arance e tenetela da parte, poi tagliate al vivo le arance, togliendo le pellicine, i semi e la parte bianca amara. Pelate e tagliate a cubetti la mela.

Ponete in un pentolino la polpa e 6 cucchiai di zucchero di canna e lasciate cuocere per circa 45 minuti a fuoco lento con coperchio, mescolando spesso. A metá cottura assaggiate e aggiungete zucchero in base al vostro gusto.

Nel frattempo sterilizzate i barattoli: mettete i vasetti in una pentola con acqua fino a ricoprirli, e lasciateli per circa 10min da quando bolle, poi aggiungete i coperchi a metá cottura. Tirateli fuori con una pinza e appoggiateli capovolti su un canovaccio pulito.
In una padellina lasciate bollire le scorzette in un dito d'acqua e 3 cucchiai di zucchero bianco per toglierne l'amaro.
Se volete rendere più cremosa e omogenea la marmellata usate il minipimer per circa 1 minuto, poi quando la vostra marmellata é della giusta consistenza (liquida ma che rimane sul cucchiaio) aggiungeteci la cannella, le scorzette tagliate a striscioline sottili e invasatela ancora bollente fino a circa 1-2 cm dal bordo.
Chiudete bene i vasetti, capovolgeteli subito e lasciateli raffreddare completamente, il calore creerá da solo il sottovuoto.
Conservate in luogo asciutto la vostra marmellata, una volta aperta tenetela in frigo e consumate nel giro di una settimana!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento!