sabato 25 novembre 2017

Brownie al caffè e nocciole




Tempo: 30 minuti - Dosi: per 6 persone circa - Difficoltà: facile

Ingredienti:
150gr di cioccolato fondente al 60% minimo
100gr di burro morbido
100gr di zucchero
40gr di farina
50gr di nocciole sgusciate
2 uova
1 tazzina di caffè espresso
Zucchero a velo


Sciogliete il cioccolato con il caffè in un pentolino, lasciate intiepidire.

Mescolate il burro e lo zucchero e aggiungete uno alla volta le uova. Incorporate la farina setacciata e il cioccolato fuso e mescolate bene il composto. Aggiungete infine le nocciole tritate.

Riempite lo stampo rivestito con carta da forno, infornate 20 minuti a 180°.
Servite tiepido con una spolverata di zucchero a velo.

sabato 11 novembre 2017

Torta crumble con ricotta mandorle e amaretti





Tempo: 1h e 30min - Dosi: per 10 persone - Difficoltà: facile

Ingredienti:
per la frolla
250 gr di farina tipo 00
100 gr di burro
80 gr di zucchero di canna
25 gr farina di mandorle
1 uovo
Pizzico di sale

per il ripieno
250 gr di ricotta fresca
70 gr di zucchero di canna
80 gr di amaretti
50 gr di mandorle sgusciate
1 uovo

Lavorate il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una consistenza chiara e spumosa. Aggiungete l'uovo. Incorporate poco per volta la farina e il sale lavorando con le mani fino ad ottenere una palla che lascerete riposare in frigo 30 minuti. Con poco più di metá frolla rivestite il fondo ed il bordo di una tortiera (diametro 24 - 26cm).

Tritate le mandorle con lo zucchero e gli amaretti. In una ciotola, lavorate la ricotta con l’uovo fino ad ottenere un insieme omogeneo. Aggiungetevi il trito di amaretti e mandorle e mescolate.
Versate il ripieno nella tortiera foderata con l’impasto, livellate e ricoprite il tutto sbriciolandovi sopra il rimanente dell’impasto.

Cuocete in forno statico a 180° per 45 minuti. Lasciate intiepidire; a scelta, potete decorare com zucchero a velo.

lunedì 23 ottobre 2017

Ravioli di carne brasati





Tempo: 20 minuti - Dosi: per circa 16 ravioli - Difficoltà: media

Ingredienti:
Pasta
Farina
Acqua
Sale

Ripieno
160 gr di carne macinata di suino
1/2 cipollotto tritato (parte verde)
Zenzero fresco (o in polvere)
Salsa di soja
Olio di semi
Semi di sesamo

In una scodella mettete la farina, il sale e poco alla volta l'acqua, mescolando fino a formare un impasto omogeneo ma non appiccicoso. Quando l'impasto risulta liscio e morbido, lasciatelo riposare coperto da un canovaccio per 30 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno. Mettete in una padella un filo d'olio e fate rosolare la carne, poi aggiungete un cucchiaio di soia, lo zenzero e la parte verde del cipollotto tritato. Mescolate e mettete da parte.

Stendete poca pasta per volta utilizzando un matterello facendola spessa 1mm. Ritagliate dei cerchi con un coppapasta, mettete un cucchiaio di impasto al centro e richiudete a mezzaluna il raviolo pizzicando i bordi.

Coprite il fondo di una padella con un velo d'olio e fatelo scaldare, poi disponete i ravioli e fateli brasare per almeno 2-3 minuti senza muoverli. Aggiungete un mestolo di acqua in padella e coprite subito con un coperchio in modo che il vapore cuocia la parte superiore dei ravioli. Ripetete altre 2 volte.

Servite i ravioli brasati con la salsa di soja e un cucchiaino di semi di sesamo.

lunedì 9 ottobre 2017

Gnocchetti di patate ai funghi porcini


Tempo: 25 minuti - Dosi: per 2 persone - Difficoltà: facile

Ingredienti:
400gr di gnocchetti di patate
1 scalogno
150gr di funghi porcini freschi (anche secchi o surgelati, se non disponibili)
1 rametto di prezzemolo
Vino bianco da cucina
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe

Mettete in una pentola sul fuoco l'acqua salata. Pulite i funghi con un panno umido e tagliateli a cubetti. In una padella con olio, fate soffriggere lo scalogno e aggiungete i funghi. Sfumate con un goccio di vino bianco, salate, pepate, aggiungete del prezzemolo tritato e lasciate cuocere per 5 minuti a fuoco basso. Buttate gli gnocchetti nell'acqua bollente e non appena vengono a galla trasferiteli nella padella con i funghi e fateli saltare. Servite con altro prezzemolo fresco.

sabato 30 settembre 2017

Pancakes allo yogurt




Tempo: 15 min - Dosi: per 6 pancakes - Difficoltà: facile

Ingredienti:
100 gr di farina 00

60 gr di yogurt (bianco naturale)
60 ml di latte
15 gr di zucchero
1 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di bicarbonato

Burro

In una ciotola sbattete l'uovo con lo zucchero, poi aggiungete il latte e lo yogurt. Amalgamate infine al composto la farina setacciata con il lievito e un pizzico di bicarbonato.

In una padellina ben calda fate sciogliere poco burro, versate un mestolo di composto e lasciate cuocere qualche minuto.
Quando sulla superficie si formeranno delle bollicine, girate il pancake e cuocete dall'altra parte. Continuate fino a finire il composto.

Servite caldi con frutta a piacere, yogurt e sciroppo d'acero.