mercoledì 4 gennaio 2017

Baci di dama ai pistacchi



Tempo: 1h e 15min - Dosi: circa 40 baci - Difficoltá: media

Ingredienti:
150 gr di burro
150 gr di farina
150 gr di pistacchi
100 gr di zucchero
50 gr di cioccolato fondente
un pizzico di sale


Mettete i pistacchi nel mixer insieme allo zucchero e frullate a intermittenza. In una ciotola aggiungete il burro morbido tagliato a pezzi, la farina, i pistacchi tritati e il pizzico di sale e cominciate ad amalgamare con le mani. Formate un panetto e lasciatelo in frigo avvolto da pellicola almeno un'ora.

Procedete formando con l'impasto delle palline in numero pari (grandi quanto una nocciola) e rimettetele in frigo per rassodarle in modo da non farle appiattire nel forno. Disponetele distanziate fra loro almeno 2 cm su una teglia con carta da forno, e infornate a 160 gradi per circa 15 minuti, o fino a che la base del biscotto non si sarà dorata. 

Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Quando i biscotti si saranno raffreddati, aiutandovi con un cucchiaino, disponete il cioccolato sulla parte piatta del biscotto e ricoprite delicatamente con un altro biscotto. Metteteli su un vassoio e lasciate che il cioccolato indurisca prima di servirli.

Salame di cioccolato senza uova




Tempo: 15 min - Dosi: per 6-8 persone - Difficoltà: facile

Ingredienti:
220 g di biscotti secchi (io ho fatto un mix con del farro soffiato)
120 g di burro a temperatura ambiente
80 g di cioccolato fondente

80 gr di zucchero
35 g di cacao amaro in polvere
un bicchierino di marsala (facoltativo)
latte


Sbriciolate grossolanamente con le mani in biscotti secchi in una ciotola capiente, aggiungete il cacao, lo zucchero e mescolate bene. A questo composto aggiungete anche il cioccolato fuso e il burro morbido a pezzetti.


Amalgamate il tutto per ottenere un composto omogeneo, quindi unite 2-3 cucchiai di latte e il marsala. Impastate bene il tutto e dategli la forma di un salame lavorando su un piano cosparso di zucchero a velo. Rotolatevi bene il salame, avvolgetelo in carta alluminio e fatelo rassodare in frigo per almeno un'ora prima di servirlo.
SalvaSalvaSalvaSalva

lunedì 2 gennaio 2017

Marmellata di arance e cannella





Tempo: 1 ora - Dosi: per due barattoli da 250gr circa - Difficoltà: media

Ingredienti:
6 arance biologiche
1 mela
Zucchero di canna

Zucchero semolato
Cannella
2 vasetti di vetro per conserve con tappo ermetico da ca 250gr.

Lavate la buccia delle arance, pelate la scorza di un paio di arance e tenetela da parte, poi tagliate al vivo le arance, togliendo le pellicine, i semi e la parte bianca amara. Pelate e tagliate a cubetti la mela.

Ponete in un pentolino la polpa e 6 cucchiai di zucchero di canna e lasciate cuocere per circa 45 minuti a fuoco lento con coperchio, mescolando spesso. A metá cottura assaggiate e aggiungete zucchero in base al vostro gusto.

Nel frattempo sterilizzate i barattoli: mettete i vasetti in una pentola con acqua fino a ricoprirli, e lasciateli per circa 10min da quando bolle, poi aggiungete i coperchi a metá cottura. Tirateli fuori con una pinza e appoggiateli capovolti su un canovaccio pulito.
In una padellina lasciate bollire le scorzette in un dito d'acqua e 3 cucchiai di zucchero bianco per toglierne l'amaro.
Se volete rendere più cremosa e omogenea la marmellata usate il minipimer per circa 1 minuto, poi quando la vostra marmellata é della giusta consistenza (liquida ma che rimane sul cucchiaio) aggiungeteci la cannella, le scorzette tagliate a striscioline sottili e invasatela ancora bollente fino a circa 1-2 cm dal bordo.
Chiudete bene i vasetti, capovolgeteli subito e lasciateli raffreddare completamente, il calore creerá da solo il sottovuoto.
Conservate in luogo asciutto la vostra marmellata, una volta aperta tenetela in frigo e consumate nel giro di una settimana!

martedì 27 dicembre 2016

Linzer cookies




Tempo: 15 min - Dosi: per 10 biscotti grandi circa - Difficoltà: facile

Ingredienti:
150g di farina
120g di burro
80g di zucchero di canna
75g di farina di mandorle
1 tuorlo
Scorza grattugiata di un limone
La punta di un cucchiaino di lievito
Marmellata di lamponi
1/2 cucchiaino di cannella
1 pizzico di sale
Zucchero a velo

Lavorate il burro freddo insieme allo zucchero di canna. Unite la farina di mandorle e continuate a lavorare l’impasto per qualche minuto. Aggiungete la scorza del limone, il tuorlo, la cannella e impastate.
Incorporate la farina, il lievito ed il sale, formate una palla e riponete in frigo per 30 minuti.

Trascorso il tempo stendete con il matterello l’impasto fino ad uno spessore di 4mm e con un coppa pasta ricavatene dei dischi, metá andranno forati al centro con uno stampo più piccolo.
Farcite le basi del biscotto con un cucchiaino di marmellata, ponetevi sopra il biscotto intagliato e premete leggermente i bordi.

Fate cuocere per 15 minuti a 180º, lasciate raffreddare completamente i vostri biscotti e spolverate di zucchero a velo.

sabato 24 dicembre 2016

Biscotti al cioccolato e arancia candita




Tempo: 15 min - Dosi: per 30 biscotti circa - Difficoltà: facile

Ingredienti:
105gr di farina 00
100gr di zucchero di canna
70gr di burro morbido
70gr di cioccolato fondente al 75%
40gr di scorzette di arancia candite
20gr di cacao amaro
1 uovo
1 arancia
zucchero a velo
lievito in polvere per dolci

Fondete il cioccolato a bagnomaria e fatelo intiepidire. Montate il burro e lo zucchero di canna con la scorza grattugiata di un’arancia fino a ottenere una spuma soffice. Unite quindi il cacao setacciato, qualche cucchiaio di farina, poi l'uovo e infine il cioccolato.

Setacciate il resto della farina con un cucchiaino di lievito e incorporateli al composto aggiungendo anche i canditi sminuzzati al coltello.

Formate delle palline da circa 25gr ciascuno, rotolatele nello zucchero a velo, sistematele distanziate sulla carta da forno e infornatele a 180 °C ventilato per 15′ circa. Sfornate e lasciate raffreddare.